3 February 2008

La luce in fondo al Tunnel:Jimmy Bullard

Non esiste fede calcistica in queste storie...ma solo ammirazione...

Un anno e mezzo fa,palcoscenico il St james'park di Newcastle,scontro fortuito con Parker,il ginocchio di Jimmy Bullard cede...le immagini sono terribili di quelle che ti portano a chiudere gli ochhi....la smorfia di dolore del povero Jimmy dice tutto....

In molti credevano che difficilmente,il bravo centrocampista dai piedi buoni e dalla grande grinta,potesse tornare in campo,il suo era un sogno che si spezzava..arrivato in premier all'età matura di 27anni aveva disputato una gran stagione a Wigan per poi approdare sulle sponde del Tamigi l'anno successivo...

I mesi corrono...Jimmy,dopo l'operazione,inizia il suo viaggio,la sua sfida per tornare a vestire la casacca bianca dei Cottagers...ma per un anno è costretto a vedere i suoi compagni dalla tribuna d'onore del Craven Cottage....
All'inizio di questa stagione torna nel gruppo e dopo l'arrivo di Roy Hodgson pare pronto a tornare...ma in quali condizioni??....il nouvo coach è chiaro:''puntiamo su Jimmy''...in molti pensano che la cosa sia troppo azzardata,il ragazzo è fermo da molto e non riuscirà a reggere il ritmo,tanto meno a disputare i 90'

La risposta del tenace Jimmy è arrivata pochi minuti fa...al Craven Cottage il suo Fulham affrontava l'Aston Villa..Jimmy parte titolare in mezzo al campo e prende per mano la sua squadra,lotta con quella grinta che da sempre lo caratterizza,imposta la manovra e si getta in avanti...la corsa e la velocità di esecuzione non sono ovviamente al top,ma la grinta e la volontà di rincorrere ogni avversario lo portano a disputare un match leggendario.....non ancora appagato,proprio nel finale,tira fuori dal cilindro una punizione con parabola magica che si insacca alle spalle di Carson....
il Craven Cottage esplode di gioia Bullard non sta più nella pelle e festeggia la sua impresa come un rookie a segno per la prima volta in un palcoscenico importante...la sua emozione traspare visibilmente e noi che amiamo il calcio ,la vita e sappiamo quanto sia dura,ogni volta,riconfermarsi non possiamo far altro che applaudire il buon Jimmy ringraziandolo per la splendida pagina che ha saputo scrivere da una disavventura che avrebbe abbattuto ogni essere umano...

6 comments:

Andrea said...

grande giocatore, grande uomo

yashal said...

La mia passione è Goran pandev, ma sicuramente Rocchi non è meno..
Ho visto un pò di Arsenal M.city ma nn c'era storia, i gunners sono forti da scudetto!!

ciao

francescomisc said...

Ciao,sono francescomisc di www.interclubacquaviva.blogspot.com
Sarei contento se mi vieni a trovare nel mio blog che parla di calcio e di inter in una maniera civile rispettando il tifo altrui.
complimenti per il blog e a presto

francescomisc said...

Ti ho linkato con piacere. Sappi che i link che trovi sul mio www.interclubacquaviva.blogspot.com sono tutti blog che parlano di calcio in una maniera civile e non violenta etichettati con il logo della "non violenza nel calcio" sopratutto giornalistica. Sarei felice che anche il tuo "internazionale" blog abbia questo marchio "dok", ci conto.
Puoi copiarlo dalla mia "home".
ciao e a presto.
francescomisc

francescomisc said...

Benvenuto tra noi, amico.
Spero di trovarti spesso nei commenti dei miei post, io lo farò sicuramente.
ciao amico
francescomisc

francescomisc said...

Sai,bakary Sagna che tu mi hai segnalato come erede del "tractor", non lo conosco. Perchè non fai un post dedicato?
ciao amico
francescomisc

© ToscanArsenal_sito ideato e creato da Francio McLintock.

..........................On-line dal 26 Dicembre 2007 ®.

Premiership Live