29 December 2007

Everton vs Arsenal:1-4


Il posticipo del sabato si gioca al caratteristico Goodison Park in Liverpool...è un'altra trasferta a rischio per Cesc e compagni,in quanto i ragazzi di Moyes sono tra le formazioni più in forma in questo periodo di premier e possono vantare la vena relizzativa del bomber nigeriano Yakubu e del centrocampista ''boxer''Tim Cahill...
Dunque ancora un altro importante test per i Gunners che dovranno espugnare il Goodison e sperare in un passo falso del Man Utd ad Upton Park..

IL personaggio del giorno: Tim Cahill

Di madre samoana e padre inglese di discendenti irlandesi, si accostò al calcio giovanissimo. Da bambino frequentò la Bexley North Public School e la Kingsgrove North High School, giocando a calcio con il Balmain Police Boys Club. In seguito giocò anche con la Marrickville Red Devils Soccer Football Club4.
Nel 1997 pregò i genitori di portarlo in Inghilterra per giocare a calcio a livello professionistico. Pochi mesi dopo fu ingaggiato dal Millwall a costo zero, proveniente dal Sydney United, e debuttò in squadra il 22 maggio1998. Nella stagione 2003-2004 fu tra i protagonisti della sorprendente cavalcata del Millwall fino alla finale di FA Cup, risultato che assicurò alla squadra un posto in Coppa UEFA per la prima volta nella sua storia. Cahill raccolse 100.000 voti e guadagnò il titolo di "Giocatore del turno di FA Cup" grazie alla notevole prestazione mostrata in semifinale. In totale collezionò 241 presenze e 58 gol con il Millwall.
Nell'estate 2004 firmò con l'Everton, che lo pagò 1,5 milioni di sterline. Al termine della prima stagione in Premier League risultò il miglior marcatore e il miglior uomo assist della squadra di Liverpool, contribuendo al raggiungimento del quarto posto e della conseguente qualificazione in Champions League. Nello stesso anno fu votato "Calciatore oceanico dell'anno". Nell'agosto 2005 il suo contratto fu prolungato per altri cinque anni con un sostanzioso aumento dello stipendio.
Nell'ottobre 2006 è stato inserito nella prestigiosa lista dei 50 candidati alla vittoria del Pallone d'Oro, primo calciatore dell'Everton a riuscire in una simile impresa dopo 18 anni e unico, nell'annata, a provenire dalla AFC.

La cronaca: Wenger opta per un di turnover e risparmia Rosicky e Adebajor facendo scendere in campo Bendtner e Eduardo.

L'avvio del match è scioccante,l'Everton non ci fa mai superare la metà campo e ci pressa con una costanza incredibile e al 20' trova il vantaggio grazie ad una indecisione del giovane Bendtner che sbaglia il controllo dopo un corner dei Toffees epermette a Cahill di mettere in rete da due passi...

Nel secondo tempo,pronti via lancio lungo di Clichy a saltare la difesa Toffees,Eduardo controlla bene la palla e fredda Howard in uscita.

Il numero 9 dei Gunners si ripete poco dopo, prende palla a limite dell'area, salta con un gran numero Jagielka e batte Howard con un preciso piatto sinistro! Primi due gol in Premier per questo ragazzo nato in Brasile ma naturalizzato croato.

Nonostante tutto è L'Everton che continua a fare la partita,rincuorato anche dalla espulsione del danese Bendtner..ma ancora una volta è l'Arsenal a passare grazie da Adebajor che sfrutta una incertezza difensiva davvero grossolana.
E proprio allo scadere il risultato diventa ancora più rotondo(fin troppo)con il destro di Rosicky che sfrutta al meglio l'assist di Diaby.

Vittoria assolutamente sofferta con un risultato fin troppo ampio,ma gli uomini di Wenger hanno avuto il merito di saper soffrire senza mai darsi per vinti,concludendo così il 2007 in testa alla premier vista la sconfitta del Man Utd ad UptonPark...



MEN OF THE MATCH:
-Arteta:domina in mezzo al campo e nonostante l'espulsione è di gran lunga il migliore dei suoi: leader
-Flamini:ci mette una grinta e una determinazione magistrale,corre e recupera palloni in quantità industriale,va premiato il suo lavoro oscuro:motorino


P.S:la video sintesi del match la trovate sulla barra di destra nel menù Highlights



5 comments:

Francesco said...

Ciao bel blog, davvero. Mi raccomando tieni sempre tutto aggiornato. Sono quello di italiangunners, ti ho aggiunto sul mio blog. Se vieni sul mio blog, mi posti un commento e mi spieghi come si fa ad aggiungere la classifica della premier league e la rosa sul blog. Grazie e in boca al lupo.

aldebaran said...

Voto 20.
9 al commento e 11 x il tuo blogger.Andrea di arezzo

arsenal4ever(Real Kattati member) ovvero il Francio. said...

ohi grazie mille amico del forum!;)..ho appena aggiunto anche la sezione highlights dacci un okkiata!!ciao

Renato said...

Ho visto solo il secondo tempo e devo dire che sono rimasto di stucco per l'uno-due del croato/brasiliano Eduardo. Mamma mia, che classe!!! Questo qui secondo me finirà per soffiare il posto a van Persie se l'olandesino non guarisce del tutto!!!
Un caro saluto e compliemnti per il blog! RENATO

http://italianbluemoon.blogspot.com

arsenal4ever(Real Kattati member) ovvero il Francio. said...

si in effetti era molto che aspettavamo queste prodezze da Eduardo...e stavolta ha veramente risposto da grande giocatore...Robbie,si hai ragione,dovrà lottare per tornare titolare...ciao e ti ricordo che il merito è tutto tuo se è nato questo blog perchè da te è partita l'idea;)

© ToscanArsenal_sito ideato e creato da Francio McLintock.

..........................On-line dal 26 Dicembre 2007 ®.

Premiership Live