3 June 2008

Anelka,too late!

L'ex Arsenal Anelka,ora al Chelsea,se ne è uscito fuori dicendo di aver commesso un errore a lasciare i Gunners,era da tempo che aspettavo una sua confessione,visto che una volta uscito da Highbury la sua carriera ha subito un picco non indifferente verso il basso.. ecco le sue parole:

"Everyone makes mistakes in life and I can say that I made one in leaving Arsenal.''That is because things have gone badly for me since then." But I could not know what the future held in store for me. "I could have spent my entire career at Arsenal. I took decisions thinking I was doing the right thing. "If I had my time again I would do things differently. I made my decisions thinking they were the right ones at the time. "My life has not gone as I imagined it would. There have been highs and lows and I have experienced things I did not want to. I have been labelled a spoiled child but why - because I chose to do what I wanted? "I am now more mature and confident than I was at 20."

Peccato che se ne sia andato come un ragazzino viziato e troppo convinto di se stesso,adesso si rende conto di aver sbagliato ma è davvero troppo tardi,Nicolas!

5 comments:

RVP11 said...

anelkà davvero deve battere(metaforicamente) la testa al muro,
se ne è andato come 1 mercenario, sbattendo la porta in faccia e francamente la cosa fu dura da digerire, anche perchè personalmente parlando anelkà è stato 1 dei motivi che mi hanno spinto verso i gunners,
però ancora oggi è difficile capirlo aveva il mondo ai suoi piedi nell'Arsenal era il grande fenomeno del calcio mondiale, eppure..........
personalmente spero che la fine che ha fatto anelkà, la farà anche flamini perchè i soldi non sono tutto, e purtroppo anelkà l'ha capito tardi ed in questo caso non si potrà dire meglio tardi che mai

Arsenal passion by ToscanArsenal(Francio) said...

Hai proprio ragione RVP,lo stesso flamini potrebbe riporcorrere la strada segnata da flamini..io lo spero davvero..
Io stesso ho apprezzato enormemente Nicolas ma per come ha lasciato decisi di non metterlo tra le leggende della nostra amata squadra(come puo vedere sulla colonna di sinistra)c'e modo e modo di abbandonare e lui scelse davvero il peggiore

max-buck-office said...

Purtroppo non capisco bene l'inglese, lo sbiascico un po. Quello che hai scritto in tricolre però l'ho capito. Ma prima Flamini, adesso Anelka ma allora mi chiedo: esistono ancora le bandiere? Grazie per l'interessamento per il mio cucciolo e se ti interessa puoi vedere direttamente su lanoiadimuu.com Io cerco di utilizzare termini corretti, lui va a a ruota ed immagini libere. Ciao

Andrea said...

Ciao Francio,
volevo invitarti a visitare il blog sugli Europei mio e di Entius... Europei a cui purtroppo l'Inghilterra non parteciperà... Intanto ti lascio il link, poi se vuoi collaborare basta che mi invii una mail... See you...

www.obiettivoeuropa.blogspot.com

Renato Tubère said...

Anelka è un giocatore che, dovunque è andato, ha lasciato i tifosi perplessi se non addirittura scontenti. Noi Citizens, ad esempio, gli abbiamo visto sì segnare gol importanti ma inframezzati ad autentici scioperi bianchi. Pochissima voglia di lottare, carattere francamente da parigino della banlieu, non per nulla l'unico con cui legava è stato un certo Distin: lasciatelo cuocere nel suo brodo, amici gunners!!!

© ToscanArsenal_sito ideato e creato da Francio McLintock.

..........................On-line dal 26 Dicembre 2007 ®.

Premiership Live