14 April 2009

Ed ora vediamo di che pasta siamo fatti...

Ieri stavo navigando sul sito dei Gunners alla ricerca di news e casulamente sono finito sulla pagina del calendario...ci aspetta un periodo intenso, ma soprattutto un fine settimana ad alta tensione; questi match di elevato profilo diranno senza dubbio quanto vale questo Arsenal che Wenger è riuscito a risistemare dopo un Febbraio-inizio Marzo non del tutto positivo.
Si parte domani con i quarti di Champions all'Emirates contro il Villareal (a cui mancherà quasi certamente il capitano Senna) in cui i londinesi devono mostrare ampia maturità nell'interpretazione della gara. L'1-1 in trasferta non è facile da gestire, in più notoriamente l'Arsenal non è una squadra a cui riescono le barricate; ci vorrà il solito Arsenal, a cui piace tenere il possesso palla ma che deve essere maledettamente concreto per spezzare subito gli entusiasmi del sottomarino giallo... Il tempo di rifiatare sarà breve, perchè sabato l'Arsenal tornerà a Wembley (anche se il fascino del vecchio impianto a mio parere era tutt'altra cosa) per giocarsi un'altra "FA Cup semifinal"; l'ostacolo si chiama Chelsea, una squadra in ripresa clamorosa e galvanizzata dal 3-1 di Anfield...incideranno sicuramente i risultati della Champions per entrambe le squadre ma lo spettacolo sembra assicurato...In tre giorni l'Arsenal si gioca una stagione...tra il mediocre e il fantastico c'è un filo sottile, un episodio a favore o sfavore, un errore o una magia...ci sarà bisogno di tutto il carattere, la voglia di vincere dei nostri uomini chiave e quando contro il Man City ho visto la squadra entrare capitanata dal 4 catalano ho acquistato consapevolezza che questa squadra può farcela, è padrona del suo stesso destino...Sarà necessario recuperare i tantissimi infortunati che hanno condizionato questa stagione (a cui ora si sono aggiunti Almunia, Clichy e Gallas), da Eduardo a van Persie passando per Diaby, uomini chiave e capaci di dare personalità a questo gruppo... Certo che se penso a quei maledetti 0-0 di fila...che rabbia...vi immaginate la trasferta di Anfield di martedì prossimo?...sarebbe significato andare a giocarsi la Premier, non l'orgoglio (che è sembre un bel combattere), decidere il campionato non solo degli altri, ma anche il nostro (in compenso per quello c'ha pensato il suicidio dell'Aston Villa)...

Io ci credo...Come on Gunners!!

2 comments:

Il Massimo said...

Ma no, è un ottimo risultato se riuscite a stare coperti.
Incrrocio le dita per Voi!!!!!

Francio Mc Lintock#5 said...

Bene grande freddie,vedo che il progetto è partito bene,ottimo pezzo!!
Dici bene,settimana basilare,tutto o niente,ma per domani sera sono iper fiducioso.
Per Sabato la questione da sbrigare non è facile,il Chelsea ultimamente è bello carico anche se da qualcge tempo denota una fragilità difensiva niente male!!

© ToscanArsenal_sito ideato e creato da Francio McLintock.

..........................On-line dal 26 Dicembre 2007 ®.

Premiership Live