22 April 2009

Eppure io questa partita l'ho già vista....

Beh, ho deciso di non aspettare e di scrivere subito il post invece di domani come preventivato...penso che con l'adrenalina a mille ancora presente in me le parole vengano più facili e intense!

Stasera abbiamo assistito a uno spettacolo unico, sicuramente la partita più bella della Barclays Premier League 2008-2009, e non solo per i gol. Queste serate, questi 90' + recuperi, riescono a riconciliarti con il mondo, liberarti delle tossine lavorative e ti fanno capire cosa significa vivere due sentimenti differenti a breve distanza o addirittura nello stesso momento...perchè passare dal vantaggio alla capitolazione, dalla speranza alla sofferenza, dalla vittoria sfiorata alla delusione il passo è stato breve...e io ancora ora non so se sono felice o sono triste!!!Di sicuro sono emozionato, trepidante, perchè ho avuto l'onore di assistere a un qualcosa di magnifico, e penso che anche i più scettici stasera si arrenderanno all'evidenza: la Premier è la Premier, il resto è a un livello nettamente inferiore.

La cornice del mitico Anfield è uno spettacolo nello spettacolo, dice bene Marianella che le partite qui sembrano sempre di per sè più belle (Gillette e Hicks, vi prego, non abbandonatelo, non costruitene uno nuovo, sarebbe un delitto!!)...la gara intanto parte e con essa si accende il mio spirito, tutto il tifo che come al solito riverso nei miei Gooners...eppure, più il tempo passa, più ciò che si sta palesando sul Phillips 28 pollici del salotto di casa è una fotocopia quasi fedele dei miei ricordi passati, risalenti all'8 aprile 2008...e come allora l'Arsenal sblocca nel primo tempo questa volta grazie alla furbizia di Fabregas nel recuperar palla, di Nasri a servire nuovamente il capitano e poi di Arshavin che insacca...
Gioia a non finire, ma anche tanta sofferenza perchè i Reds nel contempo giocano bene e Fabianski, direi quasi convinvente, è bravo in più occasioni...La ripresa però vede il Liverpool caricato a molla dal suo condottiero spagnolo e sono Torres prima e Benayoun dopo a ribaltare il tutto, esattamente come un anno fa (ancora il passato che torna...). E' il momento delle imprecazioni contro una difesa un po' in bambola, contro chi non sembra essere all'altezza (soliti nomi, Denilson e Silvestre sono i più gettonati tra i tifosi gooners) e lo spettro della sconfitta si aleggia sulle nostre teste...eppure tutti non abbiamo fatto i conti con lo zar venuto dalla Russia dopo una trattativa a tratti grottesca...nel suo hat-trick momentaneo però c'è poco di ridicolo, ma un destro doppiamente preciso, che riporta i Gunners addirittura in vantaggio. Secondo me la sua prestazione alimenta in tutti quelli di fede Arsenal, e soprattutto in Wenger, una sensazione strana: e se sabato contro il Chelsea questo Arshavin fosse stato in campo??? non sapremo mai cosa sarebbe stato...Tornado al match, ancora una volta la mia testa va indietro, anche là con Adebayor avevamo pareggiato i conti ed eravamo "avanti" nell'aggregate...poi però l'incapacità cronica di gestire i risultati in fase difensiva prende il sopravvento e ancora El Nino (why is not a Gooner???????) castiga Fabianski. Vi chiedo di notare un particolare: riguardate il gol, e soprattutto il controllo prima del tiro, cosa vi ricorda? Pari pari il numero con cui mandò al bar Senderos quel maledetto 8 aprile 2008 e insaccò alle spalle di Almunia (peraltro, dire che lo svizzero stava marcando il 9 del Liverpool è un ossimoro), solo che qui è Silvestre a fare brutta figura davanti al talento cresciuto nella cantera dell'Atletico Madrid...Non vi racconto le imprecazioni che sono volate dalla mia bocca, Papa Ratzinger potrebbe avviare la documentazione per la mia scomunica immediata!

Gara finita? Macchè...il talento più in forma del momento forse è Theo Walcott, entrato per risollevare la baracca, un po' come in quella partita ormai citata a iosa in questo post...e proprio come allora su un contropiede nato da angolo per il Liverpool (ah, 11 a 0 per loro i corner se non erro, mica male!!) prende palla, si fa 60 metri di campo anche se qui non deve effettuare nessun dribbling, e serve ancora il russo per il clamoroso poker...4 gol ad Anfield, un sogno...un sogno che anch'io stavo vivendo con Arshavin, avrei voluto abbracciarlo insieme a tutti gli altri ragazzi in campo e invece mi sono dovuto accontentare del cuscino rosso che ho trovato sul divano...
Nuovamente il sogno di uscire vincenti da Anfield si confronta con la fragilità difensiva che stasera l'armata di Wenger ha mostrato e il gol successivo di Benayoun (prender gol dopo poco dall'averlo realizzato, non vi ricorda niente???) all'ultimo respiro è la logica conseguenza (peraltro il Liverpool ha segnato il suo ennesimo gol nell'extra-time,sarà il You'll never walk alone, ma questa squadra è incredibile!!)...e quel cuscino che prima ho coccolato stavolta va a finire violentemente contro la porta e poi mestamente sul pavimento...finalmente Webb fischia la fine, salvando le mie coronarie (non prima di regalare un brivido con un fuorigioco di Fabregas al 6' minuto di recupero...)!!!

Marianella e non solo lui sono a dir poco gasati, i neutrali avranno goduto di uno spettacolo raffinato...i tifosi Reds passeranno momenti frustanti mentre i Red Devils domani potranno allungare, forse in modo definitivo...e noi, poveri Gooners, come stiamo?...io ancora eccitato, felice e arrabbiato nel contempo, ancora incredulo nel vedere il passato che ritorna...sono passato dalla paura di rivedermi Villans ed eventualmente Toffies alle calcagna alla speranza di riagganciare i Blues...però posso dirvi che questa serata non la scorderò mai, perchè è l'ennesima prova che I'll be Arsenal till I die!!

8 comments:

Francio McLintock#5 said...

Sono le 2 di notte!
Distrutto moralmente perchè dopo il vantaggio Arsha son stato costretto a spengere tutto per un importante match di calcetto:(
Avevo programmato di vedermi tutto il secondo tempo domani alla prima replica SKY.
é tradi,apro il ToscanArsenal prima di dormire e cosa ci trovo??Questo fantastico pezzo che trasuda di passione e di ricordi,un antipasto fantastico che si materilizzerà per me solo domani,ma almeno vado a dormire sapendo che tra qualche ore ci sarà dello spettacolo,grazie al british footy e grazie a te Marco per questo pezzo da cornice

Francesco said...

Gran bella partita, eh?

Marco Freddie#8 said...

Grazie Cri...ieri sera ero veramente a mille, ero troppo esaltato per non relazionare immediamtamente...:-) trova il modo di gustarti il secondo tempo perchè, come avrai capito dal post, è pazzesco, è successo tutto e il suo contrario...

E' stata una gran bella partita Francesco, e sinceramente mi fa pensare...secondo me, con motivazioni ancora maggiori rispetto alla rincorsa impossibile per il terzo posto, magari con la speranza del titolo, tornavamo a casa con qualcosa di più di un punto peraltro raggiunto con spettacolo ma anche errori...

Nick Ribes #11 said...

Hi Gunners! Grande partita, grandi emozioni, un pò di amarezza...
Sono riuscito a vedere solo il secondo tempo (come se fosse poco per un match così)...Beh che dire, alla fine mi sembrava di averla giocata anche io, ero stanco, tutto questo susseguirsi di emozioni mi hanno logorato, ma questo è lo spirito british e davanti a una buona birra ne è valsa la pena!
Un pò di amarezza rimane, forse con una vittoria qualche spiraglio di risalita in classifica si apriva, ma va bene lo stesso, sono fiducioso per il proseguio e speriamo per la Champions!

C'mon Gunners!!!

Francio McLintock#5 said...

Ciao Nick,ciao freddie,ho appena visto tutto il secondo tempo,davvero bellissimo,poi ho ancora negli occhi la mia recente trasferta ad Anfield,immagino anche nick,quindi ho vissuto il tutto ancora più intensamente,poi c'e quel massimone che benchè spesso se ne dica ma per me rimane un grande perchè lo vedo tanto vicino alla mia linea di pensiero sul come il calcio deve essere inteso:passione,storia,spettacolo e fair play...
Tutto davvero molto bello..

Nick Ribes #11 said...

Certo, l'atmosfera ad Anfield è unica...avrò passato gran parte della partita a guardare i tifosi cantare e respirare il loro spirito di passione, che quando senti per la prima volta il leggendario You'll Never Walk Alone ti avvolge... i brividi e la pelle d'oca poi sono inevitabili!!!

Francio McLintock#5 said...

Esatto,bisogna riconoscerlo questo,il YWNWA è speciale ma ancor più a mio parere il meno famoso ma ugualmente bellissimo coro folk che recita così:
All round the fields of Anfield Road,
Where once we watched the king Kenny play,
We had Heighway was on the wing,
We had dreams and songs to sing,
Of the glory round the fields of Anfield Road.

http://www.fanchants.com/football-songs/liverpool-chants/fields-of-anfield-road/

Il Massimo said...

Però dopo una partenza stentata sembra che l'Arsenal, difesa a parte, si sia immesso sul binario giusto.
Seminifinalista in Champion e ...
i n b o c c a a l l u p o !!!!

© ToscanArsenal_sito ideato e creato da Francio McLintock.

..........................On-line dal 26 Dicembre 2007 ®.

Premiership Live